GROTTAMMARE – Torna “Commedie nostre“, la rassegna di teatro dialettale che tanto successo ha riscosso e sta riscuotendo. Dopo la commedia in tre atti “Uomo e galantuomo” del Gruppo Amici dell’arte di Offida andata in scena la scorsa settimana, sabato 27 gennaio alle ore 21:30 sarà la volta dell’Associazione Teatrale TiAeFfe di Fermo che presenterà la commedia in due atti di Athos Setti “Sognu de ‘na notte de menza stagiò” per la regia di Graziano Ferroni.
Piena soddisfazione per l’associazione Lido degli Aranci, organizzatrice della rassegna (patrocinio del Comune di Grottammare), che apprezza sempre più l’ interesse crescente del pubblico per una rassegna ancora giovanissima (secondo anno) ma che ha già raggiunto una grande notorietà, tanto da far registrare ogni sabato il tutto esaurito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 433 volte, 1 oggi)