SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Mail Express San Benedetto non poteva mancare al Trofeo delle Province, manifestazione per antonomasia della pallavolo giovanile marchigiana, organizzato dalla Fipav Marche in collaborazione con il comitato provinciale di Macerata e l’Eurovolley di Pollenza.
Il sodalizio di via Torino, che quest’anno si sta distinguendo non solo per i risultati conseguiti dalla prima squadra maschile, ma anche per l’ottimo lavoro a livello giovanile, rappresenterà il volley sambenedettese con due allenatori, Marco Mattioli e Maurizio Medico, rispettivamente “primo” e “secondo” della rappresentativa femminile della provincia di Ascoli Piceno; ma anche con le atlete dell’Under 14 rossoblu Acciarri e Viviani, che rimpingueranno la squadra femminile; e i vari Berni, Sciarroni e Sfrappini, provenienti dall’Under 15 e confluiti nella rappresentativa maschile del selezionatore Massimo Azzurro.
A Pollenza e nella frazione di Casette Verdini, dove domenica prossima si terrà il vernissage, vedremo all’opera qualcosa come 150 pallavolisti in erba, divisi ovviamente nelle in otto formazioni, due (quella maschile e quella femminile) per ciascuna provincia. Avranno addosso gli occhi di molti osservatori; da sempre infatti il Trofeo delel Province si presenta non solo come un momento di crescita per questo sport, ma anche e soprattutto come l’occasione per visionare gli atleti più talentuosi delle Marche.
Si giocherà in simultanea su due campi; i due primi incontri, alle ore 9,30, saranno Macerata-Ancona e Pesaro-Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 499 volte, 1 oggi)