RIPATRANSONE – È per venerdì 9 febbraio, alle ore 10 presso il Comune di Ripatransone, la presentazione del progetto Accoglienza e integrazione per richiedenti asilo e rifugiati, rivolto esclusivamente alle donne. L’iniziativa, finanziata dal Ministero dell’Interno-Fondo Nazionale per le Politiche di Asilo, ha come obiettivo quello di difendere il diritto d’asilo: per questo si da la possibilità a donne richiedenti asilo ed ai loro figli l’accoglienza all’interno di uno dei due appartamenti del centro per rifugiati di Ripatransone “Casa del Sol”. I locali possono ospitare massimo 17 persone, e già sono occupati da 10 donne e 3 bambini. Il centro è provvisto di operatori professionali, selezionati dall’associazione “On the road”, per garantire alle donne assistenza e supporto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)