SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna in campo la formazione di hockey in line della Pattinatori Sambenedettesi. Dopo la giornata di riposo osservata lo scorso fine settimana – stante il ritiro, poco dopo Natale, dei Bears Taranto, a turno ogni formazione del girone B di A2 si fermerà per una domenica – gli uomini di coach James Paxton scenderanno di nuovo in campo alla pista Panfili.
In riva all’Adriatico salirà un’altra formazione siciliana – dopo i Phoenix Palermo, ospiti in Viale Marinai d’Italia lo scorso 13 gennaio – vale a dire i Catania Flames, reduci dalla pesante sconfitta maturata a Milazzo. Per i rossoblu, che ricordiamolo, hanno bagnato l’esordio in campionato con una bella vittoria, la possibilità di proseguire sull’ottima strada intrapresa.
Coach Paxton dovrà fare fronte a una sola assenza, quella di Romolo Bugari, fuori per impegni di lavoro. Rientrerà Ficcadenti, che ha scontato il turno di squalifica e, quasi certamente, in porta stavolta ci sarà spazio per Merli, preferito a Pica, schierato nelle prime due gare ufficiali della stagione. Per la seconda linea il tecnico canadese dovrebbe schierare Federico Bovara e Fratalocchi, mentre dietro disco verde alla coppia Ficcandeti-Capecchietti.
Nel dettaglio riportiamo i risultati maturati nel corso delle prime due giornate, unitamente alla classifica del girone B.
1a giornata
In Line Versilia-Pirati Civitavecchia 3-4
Braccobaldo Napoli-Genius Milazzo 2-8
Pattinatori Sambenedettesi-Phoenix Palermo 7-2
(Riposava: Catania Flames)
2a giornata
Phoenix Palermo-In Line Versilia 4-8
Genius Milazzo-Catania Flames 9-0
Pirati Civitavecchia-Braccobaldo Napoli 11-1
(Riposava: Pattinatori Sambenedettesi)
CLASSIFICA
Pirati Civitavecchia 6, Genius Milazzo 6, Pattinatori Sambenedettesi 3*, In Line Versilia 3, Braccobaldo Napoli 0, Catania Flames 0*, Phoenix Palermo 0
* una partita in meno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 551 volte, 1 oggi)