SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una manciata di giorni e le ginnaste della World Sporting Academy, la società sambenedettese allenata da Jean Carlo Mattoni ed Elena Konyukova, tornerà a misurarsi in gare ufficiali.
Si comincia il prossimo fine settimana: a Porto San Giorgio parteciperanno al campionato regionale di serie C di ginnastica artistica due formazioni rossoblu, quella formata da Sofia Camela, Chiara Sabbatini e Francesca Mattioli, Ludovica Pesiri, le quali hanno già debuttato l’anno passato; e l’altra composta da Margherita Agostini e da due giovani atlete provenienti dalla società Fermo 85.
Il 3 febbraio sarà la volta di Jessica e Joelle Mattoni, fiori all’occhiello della WSA, che a Mortara gareggeranno nella prima prova del campionato di ginnastica artistica per società di serie A. Jessica quest’anno tornerà a militare nelle file dell’Ardor Padova, mentre Joelle, la stagione scorsa con la Spes Mestre, difenderà i colori della Pro Patria Bustese.
A marzo infine, il 18, a Cuccaranno di Fano prenderà il via l’attività ritmica sportiva, con la WSA impegnata nel campionato regionale di serie C. Vedremo all’opera Veronica Foschi, Martina Ficcadenti, Chiara Iozzi e Alice Capacchietti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 9.022 volte, 1 oggi)