SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La seconda giornata di ritorno del campionato di Serie C2, girone C, ha confuso un po’ le idee per quanto riguarda la zona centrale della classifica. Nell’arco di quattro punti si passa dalla zona play-off alla zona play-out e questo non fa che rendere più avvincente un girone di ritorno iniziato da poco.

A tale proposito importante è stato il ritorno alla vittoria del Caffè Portos ai danni di un derelitto Montappone. Una vittoria che non fa fare salti gioia a mister Caimmi, soddisfatto solo per i tre punti conquistati, non senza sofferenza, a dispetto di una formazione avversaria scesa in quel di Centobuchi largamente rimaneggiata a causa di diverse squalifiche che ne hanno minato l’organico in maniera decisiva. Ovvio che i monteprandonesi dovranno dare molto di più se vorranno togliersi dalla sabbie mobili della zona play-out: non potranno sempre incontrare il Montappone di turno.

Situazione interlocutoria della Virtus Samb, uscita sconfitta allo scadere, anche con un pizzico di sfortuna, sul difficile campo del San Crispino. Da segnalare la tripletta di Talamonti, appiedato dal giudice sportivo, insieme a Lucidi, per la prossima gara. Fanesi (uscito anzitempo per una brutta pallonata sul volto) & soci debbono recuperare una gara contro il Real San Giorgio: ebbene, in caso di vittoria si troverebbero in zona play-off; viceversa un punto sopra quella play-out. Insomma, l’imperativo è uno solo: non abbassare la guardia.

Brutto passo falso anche dell’Offida, sconfitto nel finale in quel di Montecosaro, dopo esser stato per lunghi tratti della gara in vantaggio. Oltre al danno, la beffa per i rossoblu che nel finale hanno dovuto, tra l’altro, subire ben tre espulsioni, frutto di un eccessivo nervosismo, che ne mineranno l’organico nel prossimo atteso match casalingo, e cioè nel derby contro una Bocastrum che sembra aver preso un passo da zona play-off (buono il pareggio contro il Monturano).

Consolida la sua seconda posizione la Tecno Riviera delle Palme che si sbarazza, davanti ad un caloroso pubblico, del Folignano. Il risultato finale di 3 – 0 a favore dei rossoblu è emblematico di una partita giocata pressoché a senso unico, senza grossi problemi per Errera & C., soprattutto dopo aver sbloccato il risultato. In effetti, mister Canducci, con Bellavia e Sciamanna squalificati e con un Candellori in non perfette condizioni fisiche e quindi precauzionalmente tenuto ai box, si doveva reinventare la linea offensiva. Ciò procurava all’inizio qualche problema dato che i rossoblu, seppur padroni del campo, risultavano poco incisivi sotto porta.

Ci pensava tuttavia il sempre verde Arcangelo Grossi a sbloccare la situazione con una discesa perentoria che si concludeva con un tiro maligno che beffava l’estremo difensore ospite. Sulle ali dell’entusiasmo per il vantaggio, arrivava subito il raddoppio: sempre A. Grossi anticipava il proprio avversario e serviva Di Battista il quale si girava e con un potente tiro dalla tre-quarti infilava imparabilmente la rete del 2 – 0 con il quale si andava al riposo. Nella ripresa, il leit-motive della gara non cambiava e dopo ripetuti tentativi era Magitti a mettere il definitivo sigillo alla gara che verso la conclusione si innervosiva ma senza conseguenze. E nel prossimo turno derby tra Virtus Samb e Tecno Riviera.

RISULTATI 17^ giornata (2^ di ritorno)

Audax Montecosaro – Offida 5 – 3, Riviera delle Palme – Folignano 3 – 0, Caffè Portos – Montappone 4 – 3, Sant’Elpidio a Mare – Futsal PSG 6 – 6, Real San Giorgio – Juventina F.F.C 4 – 9, Torrese – Eagles Pagliare 7 – 2, San Crispino – Virtus Samb 7 – 5, Bocastrum United – Real Monturano 2 – 2.

CLASSIFICA

Juventina F.F.C. 47; Riviera delle Palme 38; Futsal Porto San Giorgio 32; Torrese 30; Folignano, San Crispino, Offida 26; Bocastrum United 25; Virtus Samb 23; Caffè Portos, Real Monturano 22; Montappone 21; Audax Montecosaro 15; Sant’Elpidio a Mare, Eagles Pagliare 13; Real San Giorgio 10.

Virtus Samb-Real San Giorgio: da recuperare il 29.01.2007

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 601 volte, 1 oggi)