ASCOLI PICENO – «Difficile fare meglio ma ci proveremo» esordisce così l’assessore provinciale al Turismo Avelio Marini dopo aver appreso i dati provvisori dell’Istat relativi al turismo nel periodo “gennaio-settembre” 2006. Il Piceno può vantare incrementi superiori alla media regionale; i principali parametri di osservazione parlano chiaramente: mentre la media regionale di arrivi registra un aumento del 3,5%, il Piceno raggiunge ben il 5,2%.
Le presenze sono cresciute di 168.196 unità (per un totale di 1.980.654 nel 2006), mentre riguardo gli arrivi si è registrato un aumento di 8.683 (per un totale di 301.014 nel 2006)
Ma il vero boom è dato dall’afflusso dei turisti stranieri cresciuto del 22,5% nella provincia, contro un 9,3% della regione.
Anche i turisti italiani sono in aumento: 2% di arrivi nel Piceno (2,8 nella media regionale); le presenze hanno subito un aumento del 2,9%,superiore dello 0,2 rispetto alla media.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 802 volte, 1 oggi)