GROTTAMMARE – Ancora film sugli anni caldi del terrorismo italiano, questa sera, venerdì 19 gennaio (ore 21:30), alla sala Kursaal: merito del bel programma del cineforum Blow Up, che, quest’anno, propone la rassegna “Immaginazioni al potere“,

Colpire al cuore”, film di Gianni Amelio (1982), tratta infatti il tema degli anni di piombo, anche se il terrorismo non figura come soggetto principale ma diviene uno strumento per disegnare la società italiana (soprattutto di sinistra) intorno al 1980 e soprattutto le differenze del comportamento generazionale, tra padri che sono in qualche modo contigui con il fenomeno dell’eversione e figli che invece denunciano i brigatisti, fin tanto da condannare, in questo modo, persino i propri genitori.
Ma c’è anche, infine, l’argomento della risposta autoritaria delle istituzioni nella lotta contro il terrorismo. Venticinque anni fa, ma il tema è sempre attuale.

Ingresso 3 euro con tessera F.I.C

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 558 volte, 1 oggi)