Per vincere i due biglietti occorre rispondere al nostro quiz:

Dove fu arso vivo Cecco D’Ascoli il 16 settembre 1327?
Il primo lettore che invierà una mail a concorso@rivieraoggi.it sarà il vincitore.

ASCOLI PICENO – Torna “Cecco d’Ascoli – L’Eretico“, spettacolo teatrale che la scorsa estate fu proposto al Chiostro di Sant’Agostino con un enorme successo di pubblico (oltre mille biglietti venduti e moltissime persone impossibilitate ad entrare). Cecco, uomo libero e ribelle, simbolo dell’Ascoli e delle Marche del Medioevo, rivedrà luce nelle date del 19 e 20 gennaio al Teatro Ventidio Basso (l’appuntamento di venerdì è già sold out, mentre occorre affrettarsi per gli ultimi biglietti a disposizione per il sabato) grazie al talento registico, drammaturgico e attoriale di Stefano Artissunch, mentre il cast è arricchito dalla presenza di Mirko Feliziani, attore ascolano che vanta trascorsi importanti fra teatro e televisione (non ultima la fiction “Incantesimo”).
I prezzi dello spettacolo, organizzato da Synergieteatrali e dall’Amat, sono i seguenti: platea euro 16, palchi I, II III euro 12, IV ordine e loggione euro 8.
Per informazioni 0736.244970 e 0736.258035.

Per vedere il trailer di “Cecco d’Ascoli – L’Eretico” clicca qui

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 407 volte, 1 oggi)