SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’intervento del segretario Ds Giuseppe Cameli non ha lasciato indifferente Alleanza Nazionale. Se Giorgio De Vecchis ha risposto con un commento sul nostro giornale online (clicca qui), l’ex presidente della commissione Servizi Sociali Giovanni Chiarini interviene per ribadire che «l’amministrazione Gaspari sta dimostrando di avere la testa confusa per quanto riguarda il sociale. Tre dirigenti in sette mesi nel settore Servizi Sociali, nessuna decisione sulla gestione dei servizi esterni, ben tre bozze di regolamento sull’assistenza ai diversamente abili. Tante enunciazioni – continua Chiarini – ma pochi risultati e di conseguenza tanto scontento fra i cittadini più deboli».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 536 volte, 1 oggi)