SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fino al 24 gennaio la Palazzina Azzurra sarà sede di una mostra la cui originalità è bene espressa dal titolo “Pittori del post computer” .

L’esposizione, visitabile ad ingresso gratuito, è organizzata in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e propone le opere di Giancarlo Costanzo (nato nel 1949), Giuliano Cotellessa (1962), Valeria Ricci (1967).

Dall’Astrattismo, Futurismo, Dada, Pop Art, Transavanguardia i tre artisti ci accompagnano in un viaggio alla scopertapdell’arte contemporanea: dalla pittura con mezzi tradizionali alla fotografia digitale, alla “tela computerizzata”.


Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 367 volte, 1 oggi)