SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo tre mesi esatti di astinenza la Berretti della Samb Calcio torna alla vittoria. Lo fa contro il fanalino di coda Viterbese, al campo Europa. L’ultimo hurrà in casa sambenedettese risaliva allo scorso 14 ottobre (quarta giornata, 2-1 in casa del Rieti).
Non era facile tornare a riassaporare il gusto dolce dei 3 punti dopo la sosta per le festività e, soprattutto, il cambio di conduzione tecnica. Via Alesiani, subito prima di Natale, è tornato Daniele Catto, il quale, lasciati gli Allievi Regionali a Stefano Nico, è tornato a sedere sulla panchina rossoblu più importante dopo, ovviamente, quella della prima squadra. E l’esordio del tecnico veneto è stato fortunato: successo di misura contro i laziali, dopo una gara finalmente ben giocata. A decidere le sorti dell’incontro la stoccata, col piede sinistro, di Caselli, sul finire della prima frazione di gioco.
Per i rossoblu 3 punti fondamentali per la classifica, che pure resta preoccupante, visto che i ragazzi di Catto (a quota 11) non sono riusciti a schiodarsi dal terz’ultimo posto. Sabato prossimo la trasferta in casa della quotata Ternana.
In Umbria avremo modo di verificare se la vittoria di sabato scorso è stato solo un episodio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 768 volte, 1 oggi)