SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una folla di oltre 600 atleti – 572 gli uomini, 73 donne – si è riversata nel corso della mattinata dell’Epifania sul lungomare di San Benedetto per il classico appuntamento podistico con la Maratonina dei Magi, organizzata dall’Associazione Sportiva Porto 85. Un vero e proprio “boom” di iscrizioni di sportivi e appassionati provenienti non solo dalle Marche, ma anche dal Lazio, dall’Abruzzo, dall’Umbria e dalla Puglia, ha determinato il successo di questa terza edizione.
Non mancano logicamente i nomi “di spicco”, come il campione italiano di maratona Roberto Barbi e l’azzurra Marcella Mancini, alla sua seconda presenza in una gara podistica dopo l’infortunio che gli impedì di partecipare all’Ascoli-San Benedetto del settembre scorso.
Tutto il percorso, di circa 21 km, si è sviluppato dal lungomare di Porto D’Ascoli a quello di San Benedetto, con partenza e arrivo alla rotonda Salvo D’Acquisto di Porto D’Ascoli: a distanziare il gruppo, già dai primi 200 metri, ci ha pensato il campione Roberto Barbi, che ha vinto in solitaria questa edizione con il tempo di 1h5’16”; a seguire, con circa 4 minuti di ritardo, Doriano Bussolotto dell’Esercito e Calcaterra Giorgio (1h10’15”).
Per la categoria femminile scontata la vittoria di Marcella Mancini che conquistato il gradino più alto del podio in 1h18’54”. Alle sue spalle Luna Silvia di Recanati (1h22’54”) e Silvia Cionna (1h27’20”).
I vincitori di ogni categoria sono stati premiati dall’assessore alla Sport della provincia di Ascoli Piceno Nino Capriotti, che ha anche consegnato una piccola medaglia ricordo dell’evento alla sorella e alla figlia di Sabatino D’Angelo, ex segretario del SIGIM (Sindacato Giornalisti Marchigiani) prematuramente scomparso e grande amante di questo sport, a cui, logicamente, è dedicata la manifestazione.
Il prossimo appuntamento per gli appassionati di gare podistiche è fissato per il 18 febbraio a Centobuchi, con la 18ª Maratona Città di Centobuchi, gara nazionale competitiva approvata dalla FIDAL.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.084 volte, 1 oggi)