Stella-Porto d’Ascoli 1-1
STELLA: Pierantozzi, Guidotti, Pica, Sprecacé (46′ Pilone), Listrani, Vannicola, Bulzoni, Schiavi, Vallesi (79′ Traini), Troiani (71′ Re), Giovannini (Manzella, Muriglio, Ramoni, Pignotti) All. Pezza.
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Pompei, Induti And, Filipponi Se, Gaetani, Rossi L, Suppa, Chiappini, De Cesare (86′ Rocchi), Di Girolamo, Fiorino (Filipponi Si, Palestini, Piccinini, Schiavi, Straccia, Rossi M) All. Grilli.
ARBITRO: Fratoni di Ascoli Piceno.
RETI: 3′ De Cesare (rig), 35′ Vannicola.
STELLA DI MONSAMPOLO – Il Porto d’Ascoli conquista un punto contro i rivali storici della Stella. Allo scadere dell’incontro Pierantozzi devia sulla traversa un colpo di testa di De Cesare che poteva sancire la vittoria degli ospiti. Applausi per Rocchi rientrato dopo tre mesi di convalescenza.
I biancocelesti subito in avanti. Diagonale dalla trequarti di Di Girolamo che finisce di poco a lato. Poi è Gaetani ad appoggiare per Suppa, il quale si accentra in area, il tiro viene respinto di mano da Pica. L’arbitro assegna il calcio di rigore. Dal dischetto va De Cesare che spiazza Pierantozzi.
La Stella replica al 16′ con Giovannini, la conclusione si spegne sul fondo. Chiappini da 30 metri fa partire un destro che sfiora l’angolino basso. Marco Induti al 27′ respinge un calcio piazzato di Pica ma nulla può otto minuti più tardi quando Vannicola insacca da fuori area.
La ripresa vede i locali dediti a difendersi e gli uomini di Grilli catapultati dinanzi a Pierantozzi. Al 56′ punizione tesa di Chiappini è out. Contropiede di Giovannini, il diagonale va sul fondo. Alla mezz’ora De Cesare ruba palla, vede salire Fiorino e lo serve, ma la conclusione di quest’ultimo è parata in due tempi dal portiere arancioblu.
Al 66′ De Cesare di prima intenzione dà l’illusione del gol colpendo l’esterno della rete. Chiappini da posizione centrale costringe Pierantozzi a salvarsi in angolo. Nei minuti finali, De Cesare di testa induce l’estremo difensore locale a deviare sopra la traversa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 323 volte, 1 oggi)