ASCOLI PICENO – L’Ente Bilaterale del Turismo della provincia di Ascoli Piceno promuove per i giorni 11 e 12 gennaio due corsi di formazione “Happy Hour” per i propri associati. Un’iniziativa nata sul’onda della diffusione della consuetudine, molto in voga anche nella nostra Provincia, di ritrovarsi nella fascia oraria tra le 19 e le 21 in bar, caffè e locali di vario genere per gustare un aperitivo a prezzi vantaggiosi. 

Il maestro Pierluigi Cucchi, docente della Federazione Nazionale Pubblici Esercizi – FIPE, insegnerà ai partecipanti tante ricette per preparare insolite tartine e svelerà i segreti per realizzare i classici cocktail da aperitivo e il modo di abbinarli nella giusta maniera agli stuzzichini.

La partecipazione al corso è a titolo gratuito per i titolari e loro collaboratori e dipendenti di imprese in regola con l’iscrizione e i versamenti all’Ente Bilaterale Turismo. Per informazioni rivolgersi al numero 0736.262469.

L’Ente Bilaterale del Turismo della Provincia di Ascoli Piceno è un’associazione costituita su iniziativa della Confcommercio e delle organizzazioni sindacali di categoria che promuove opportunità e servizi per i lavoratori e gli imprenditori turistici.

Luciano Pompili, presidente del Comitato esecutivo dell’organizzazione, ci spiega nel dettaglio in cosa consiste l’attività dell’E.B.T.: «E’ un ente che ha tra le sue principali finalità la realizzazione d’iniziative in materia di riqualificazione e formazione professionale e il sostegno temporaneo del reddito dei lavoratori coinvolti in processi di ristrutturazione e riorganizzazione. Inoltre, l’associazione si occupa, attraverso la propria banca dati, di agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro e di svolgere ricerche finalizzate alla formazione e qualificazione professionale degli imprenditori e dei lavoratori».

Del Comitato esecutivo dell’E.B.T. fanno parte, insieme al presidente Pompili, anche Pietro Pizzingrilli, in qualità di vice presidente, Giorgio Fiori e Primo Valenti, in rappresentanza della Confcommercio, Alessandro D’Isabella e Maria Grazia Gabrielli per le organizzazioni sindacali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 584 volte, 1 oggi)