ALTIDONA – Il cinema incontra la musica dal vivo e finisce in teatro. E’ questa la curiosa e speciale soluzione ideata dall’Associazione Culturale Altidona Belvedere per la serata di venerdì 5 gennaio alle 21,30 (a ingresso libero) quando saliranno sul palco del Teatro Comunale di Altidona il regista Marco Cruciani e il musicista Roberto Zechini.

Cruciani, giovane cineasta marchigiano promettente talento del mondo della pellicola  presenterà tre video realizzati lo scorso anno  con la sua etichetta indipendente “SOL SI FA“. La serata inedita partirà con un viaggio nella storia del cinema e degli spettatori realizzato in collaborazione con Giancarlo Basili per il Polo Museale San Francesco di Montefiore dell’Aso per approdare ad un cortometraggio musicale girato in Senegal fra Dakar e un villaggio di pescatori. Terza proiezione è anche una anteprima nazionale di un altro piccolo viaggio cinemusicale fra i paesaggi marchigiani e i luoghi abbandonati della Valle dell’Aso prodotto in collaborazione con l’Unione Comuni Valdaso.

Incastonato fra le tre proiezioni ci sarà il concerto che il chitarrista fermano Roberto Zechini, fresco di ritorno dalla sua tournée marocchina, ha composto su misura per l’occasione: viaggio di suoni e performance solista per chitarre, oud, buzuki e loop station.

Uno spettacolo da non perdere quindi quello di Altidona dove, l’Associazione Altidona Belvedere continua la sua inarrestabile e eccezionale promozione culturale delle produzioni artistiche contemporanee, con un occhio di riguardo per la fotografia (da ricordare le serate con Letizia Battaglia e il fotoreporter Francesco Zizola) ma con un grande abbraccio, come in questa serata, al cinema e alla musica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)