SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In Promozione, un turno di stop per Crucini (Lucrezia), Pacenti (Ostra), Torresi (Porto Potenza), Pulita e Ledda (Sirolo Numana Calcio), Poderi e Grimaldi (Villa Pesaro), Hudaied (Camerino), Bellucci (Fabriano), Domeniconi (Rio Salso), Anedda (Vadese), Perozzi e Calabrini (Cuprense), Tagnani (Audax Calcio Piobbico), Paccapelo e Polizzi (Elpidiense Cascinare), Ramaccini (Matelica), Battistelli (Potenza Picena).
In Prima Categoria Cavucci (Appignanese) è stato fermato due giornate. Massi (Ama), Cappella (Appignanese), Bulzinetti (Belligotti), Paesani (Brandoni), Principi e Belegni (Camerano), Guerrini e Bardeggia (Mondolfo), Capitanelli e Fioretti (Monserra), Gorgolini (Olimpia), Sabbatinelli e Paolini (Osimo Stazione), Fulgenzi e Pirani (Passatempese), Dorelli ed Erba (Sangiorgese), Pezzani (Tavoleto), Traini e Balletta (Acquaviva), Biagini e Tontini (Belforte), Di Lorenzo e Vita (Ripa), Mosciatti (Albacina), Strenga (Cantianese), Depau (Cerreto), Stella (Falconarese), Rossi (Monteprandonese), Valenti (Monticelli), Iobbi (Montottone), Giuliodoro (Offagna), Alessandro Induti e Palanca (Porto d’Ascoli), Bocchini (Spes Jesi), Carosi (Stella) sono stati fermati una giornata.
Il tecnico Cesari (Ripa) non potrà sedere in panchina fino al 17 gennaio per comportamento irriguardoso nei confronti del direttore di gara.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 394 volte, 1 oggi)