ASCOLI PICENO – In seguito alla pubblicazione del bando di concorso per l’assegnazione di alloggi popolari, indetto dal Comune di Ascoli Piceno il 30 settembre 2005, sono pervenute 225 domande.

La Commissione preposta alla formazione delle graduatorie per l’Ambito Territoriale n. 13, presieduta dal dottor Sestilio Meloni, ha esaminato le domande e nella seduta del 21 dicembre 2006 ha approvato la graduatoria provvisoria degli aspiranti assegnatari.

La graduatoria provvisoria con l’indicazione del punteggio conseguito da ciascun concorrente è pubblicata per 15 giorni consecutivi a partire dal 2 gennaio 2007 all’Albo  pretorio del Comune di Ascoli Piceno e depositata presso l’ufficio Problemi Abitativi in corso Mazzini, 307.

Ai sensi dell’art. 22 della Legge regionale n. 44/97 nei successivi 30 giorni dalla scadenza della pubblicazione all’Albo e cioè entro e non oltre il 16 febbraio 2007 gli interessati possono presentare opposizione indirizzata alla Commissione Alloggi presso il Comune di Ascoli, ufficio “Problemi Abitativi”.

Nei prossimi giorni ciascun concorrente riceverà comunicazione scritta al proprio domicilio con l’indicazione del punteggio conseguito nonché dei modi e dei termini per l’opposizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.090 volte, 1 oggi)