SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un incontro per confrontare le varie realtà italiane in materia di paternariato territoriale, insediamenti e servizi urbani e settore orafo argentiero. Erano questi i temi di discussione al centro dell’appuntamento con i gruppi di lavoro del Comitato Governativo Italia-Cina, tenutosi ad Ancona presso la sede della Regione Marche il 20 dicembre.

Il Consorzio Piceni Art For Job ha partecipato all’incontro di Ancona con il vicepresidente Sigismondo Capriotti, gemmologo e designer del laboratorio orafo Sigimiko e con la collaboratrice Anna Lisa Giorgetti, in rappresentanza del settore orafo-argentiero delle Marche.

Erano presenti per la Regione Marche il presidente Gian Mario Spacca e Donatella Romozzi del Settore Internazionalizzazione, Antonio Zucchi, presidente della UNO A ERRE Italia, e presidente della Federorafi, oltre al ministro Alberto Bradanini, coordinatore del Comitato Governativo Italia-Cina, all’Onorevole Vasco Giannotti, Roberto Castellucci, direttore dell’Istituzione dei Distretti Industriali della Provincia di Arezzo, Luciano Bigazzi, presidente della Confartigianato.

Dal dibattito intercorso è nata la necessità di predisporre un programma per la prima riunione del Tavolo Tecnico italo-cinese in Italia che si svolgerà nel marzo 2007, e dare il via ad una serie di progetti che verranno successivamente presentati alla delegazione cinese.

Per ulteriori informazioni: Consorzio Piceni Art For Job, via Pasubio, 57/a, tel/fax 0735.657562, www.artforjob.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.349 volte, 1 oggi)