SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Che inizio per Mattia Felicetti. Il nuotatore pescarese della Cogese ha cominciato come meglio non poteva la prima parte di stagione. Ma andiamo con ordine. Prima tappa a San Marino, lo scorso 19 novembre: per Felicetti un quinto posto, primo tra gli italiani, nei 50 metri SL (24”7).
La settimana successiva i lnuotatore nostrano, a Ravenna, ha messo al collo l’argento con 24″22, tempo limite per i campionati italiani di categoria sia invernali che estivi. Meglio ancora gli è andata l’8 dicembre a Firenze 8 con l’oro grazie ad un tempo pari a 23″79, purtroppo sempre inferiore al limite di partecipazione per i campionati nazionali.
XXIII TROFEO CITTA’ DI FIRENZE Nell’ambito della XXIII edizione del Trofeo Città di Firenze, tenutasi gli scorsi 9 e 10 dicembre nel capoluogo toscano, gli Esordienti della Cogese hanno ben figurato portando a casa diverse medaglie.
Gianmarco Bellini con 1’09″0 nei 100 metri SL ha messo al collo l’oro e l’argento nei 100m FA.
Jacopo Jacoponi ha invece ottenuto l’argento nei 100mt SL e il bronzo nei 100mt FA e 200mt MI. Tris di bornzi anche per Lorenzo Galiffa nei 50mt DO, 100mt SL e 100mt MI. Eva Eleuteri infine, è arrivata a un passo dal podio nei 50mt DO, mentre Francesca Di Matteo si è consolata migliorando il personale nei 100mt SL e FA.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 619 volte, 1 oggi)