SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Cade ma con onore la Sordapicena che nell’ultima giornata del girone di andata del campionato nazionale di calcio a 5 FSSI (Federazione Sport Sordi Italia), si arrende alla capolista Modena.
Davanti al pubblico amico la compagine di mister Merlini partiva molto male: il primo tempo si chiudeva infatti sul 7-2 per gli ospiti. Seconda frazione di gioco di ben altro spessore per i piceni che addirittura, quando mancavano cinque minuti alla conclusione del match, si portavano sorprendentemente sull’8-7. Seguiva un contropiede in superiorità numerica che però l’arbitro stoppava, indicando che la palla aveva oltrepassato la linea laterale.
Persa l’occasione per il prezioso pari, Modena metteva in cassaforte il successo segnando altre tre reti e fissando il risultato finale in 10-7. Riepilogando, i gol dei marchigiani portano le firme di Merlini (4), Malizia (2) e Camela.
Per Merlini e soci ad ogni modo non è ancora tempo di vacanze: venerdì è in programma il recupero della quarta giornata, sul campo del fanalino di coda Chieti. Ricordiamo che la Sordapicena in classifica staziona al terz’ultimo posto con 6 punti.
Di seguito la formazione che sabato scorso ha sfidato Modena: Gazzani, Barchetta, Antognozzi, Brunetti, Camela, De Angelis, De Carolis, Illuminati, Malizia, Merlini, Narcisi, Tommolini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 559 volte, 1 oggi)