MONTEPRANDONE – E’ il grande giorno per la Troiani & Ciarrocchi Hc Monteprandone. Con la prima squadra che ha concluso dieci giorni fa la prima parte della stagione – ora la lunga sosta fino al 20 gennaio, quando i celesti andranno a far visita alla capolista Lazio – ci pensa il settore giovanile a rendere elettrica la lunga vigilia delle festività natalizie. L’Under 15 di coach Perozzi si prepara all’esordio e stasera sfiderà, in campo avverso, la Polisportiva Cingoli, per la prima giornata del girone regionale che i monteprandonesi disputeranno assieme ad altre sette squadre, vale a dire Chiaravalle, Ascoli, Camerano A, Camerano B, Ancona e lo stesso Cingoli. Solo chi terminerà (dopo aver giocato il classico girone all’italiana, con partite di andata e ritorno) il raggruppamento al primo posto potrà accedere alla fase nazionale.
Sergio Perozzi, ex portiere fino a metà anni Novanta dell’Hc San Benedetto, commenta: «Ci aspettavano un discreto seguito, perchè la pallamano è nata a Monteprandone e molti ex giocatori hanno incoraggiato i propri figli a provare questa esperienza, ma onestamente non pensavamo a un simile successo. Stiamo lavorando con una quarantina di bambini e credo si possa considerare un grosso traguardo».
E insieme a coach Perozzi ci sono Anna Maria Poli e Giulia Cerisoli, le quali coadiuvano il mister negli allenamenti settimanali. La Poli fa notare come «Monteprandone abbia, a livello sportivo, veramente poche alternative. Ritengo che la pallamano, almeno in parte, abbia colmato questo vuoto. Un grazie lo dobbiamo anche ai ragazzi della prima squadra che spesso ci aiutano, nonostante gli allenamenti».
Entusiasta anche la Ceriscioli: «Sono orgogliosa e felice di poter dare il mio contributo. Lavoriamo con bambini di Monteprandone e Centobuchi, ma anche di San Benedetto e Grottammare. Il più piccolo? E’ del ’98. Con Anna Maria e Sergio l’intesa è ottima; del resto siamo tutti molto motivati a fare bene».
UNDER 12 Ma la grande novità del settore giovanile della Toriani & Ciarrocchi sta nella squadra Under 12, che non parteciperà a nessuna competizione ufficiale, ma disputerà semplicemente dei concentramenti. C’è, al limite, la possibilità di disputare il “Trofeo Topolino”, un torneo che contempla sia una fase regionale, sia una nazionale, sponsorizzato dall’omonimo giornale a fumetti per ragazzi.
CONVOCATI UNDER 15 Sono sedici i convocati per la trasferta di Cingoli (comprese due ragazze): Morgan Nepa, Matteo Di Brandimarte, Carlo Troisi, Stefano Coccia, Daniele Grilli, Davide Giobbi, Davide Simonetti, Matteo Cappella, Fausto Barbagallo, Stefano Barbagallo, Laura Simonetti, Milly Calabrese, Ergis Deti, Serian Deti, Simone Marucci, Sebian Xhaferai.
Dopo la gara di stasera i giovani celesti torneranno a giocare il 14 gennaio, sempre in trasferta, contro l’Ancona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.926 volte, 1 oggi)