Real Centobuchi-Monsampolo 0-0
REAL CENTOBUCHI: Vagnoni, Ippoliti (81′ Gabrielli), Giangrossi, Traini, Di Michele, Spinozzi, De Angelis (87′ Capriotti), Cherici, Formicone, Baldassari, Pelliccioni (68′ Carlini). Pezzoli, Capecci, Mandozzi M., Zingarelli. All. Di Michele.
MONSAMPOLO: Vitelli, Pallottini, Narcisi, Mattioli (’20 Marcozzi), Capecci, Moretti, Marinucci (86′ Maiorana), Troiani, Ramoni, Di Pasquantonio, Ciccarelli. Amatucci, Pizi, Massacci. All. Tassi
Arbitro: Dalla Posta di Ascoli P.
MONTEPRANDONE – Il Real Centobuchi blocca sullo 0 a 0 la capolista Monsampolo disputando, nel complesso, una buona gara nonostante le importanti assenze a centrocampo di Almonti per un problema al ginocchio e Mandozzi per squalifica, mentre in attacco mancava Amatucci. Leggera supremazia degli ospiti nella prima frazione i quali sbagliano anche un calcio di rigore intorno alla mezz’ora con Ramoni che mette il pallone un paio di metri fuori dal palo. Lo stesso attaccante ospite qualche minuto prima aveva impegnato Vagnoni in una parata in tuffo dopo che aveva approfittato di una indecisione difensiva di Traini. Il Real risponde con una gran punizione di Baldassari; la parabola del pallone si spegne di poco sul fondo.
Poco prima dello scadere, ospiti ancora pericolosi con Troiani che tenta di sorprendere Vagnoni con un tiro da fuori area ma l’estremo difensore biancoblu para in due tempi.
Nella ripresa i padroni di casa cercano di velocizzare la manovra sfruttando le fasce; al quarto d’ora è il solito Baldassari che prova ad impegnare Vitelli con un tiro dai venti metri. De Angelis al 70′ ha una buona occasione ma il suo diagonale finisce fuori di un niente. Nel finale Ciccarelli ha l’occasione per il colpaccio ma spreca malamente; prima con una discesa in area e il suo diagonale si spegne oltre il palo più lontano, nell’ultima azione da buona posizione manda sopra la traversa il tiro di collo pieno. Per il Real buono l’esordio del nuovo acquisto Formicone che va a rinforzare il reparto offensivo.
Ora la sosta natalizia permetterà a mister Di Michele di recuperare alcune pedine importanti in vista dell’inizio del girone di ritorno che vedrà il Real Centobuchi affrontare la Monterubbianese e lo Sporting Acquaviva nelle prime due partite del 2007.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 373 volte, 1 oggi)