Comunanza-Porto d’Ascoli 2-0
COMUNANZA: Giovannozzi, Silvestri, Santini, Ascenzi, Starace, Brucchi, Moretti, Giachini, Franconi (80′ Perozzi), Gentili, Volpini (85′ Spinucci). A disposizione: Ciotti, Astolfi, Stagno, Ninà. All. Cadei-Silvestri.
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Induti Ale, Palestini, Suppa (84′ Induti And), Palanca, Rossi, Filipponi (65′ Gaetani), Chiappini, Di Girolamo, Clementi (79′ Sgattoni), Fiorino. A disposizione: Santarelli, Zenobi, Zanni, Piergallini. All. Grilli.
ARBITRO: Sclavi di Macerata
RETI: 4′ Gentili, 93′ Moretti
COMUNANZA – Quinto capitombolo del Porto d’Ascoli nell’ultima gara dell’anno. Al “Luigi Prosperi” sono i padroni di casa del Comunanza a fare bottino grazie alle reti di Gentili e Moretti ad inizio e fine partita. La combattività dei biancocelesti serve a poco se manca la solita cattiveria sotto porta.
I giallorossi subito pericolosi con Gentili che aggancia male la sfera con Rossi lesto a deviare in corner. Dalla bandierina batte Volpini, Silvestri non ci arriva, Giachini rimette in mezzo, arriva Gentili che insacca.
All’11 calcio d’angolo di Volpini, Moretti di testa manda alto. Il Porto d’Ascoli reagisce. Palestini ruba palla, Chiappini giunge in aiuto, si accentra e a limite dell’area calcia debolmente. Al quarto d’ora punizione decentrata sulla destra di Fiorino, parabola tesa che Chiappini al volo spedisce di poco a lato.
Poco dopo è Clementi a servire Suppa, diagonale che costringe Giovannozzi a deviare in corner. L’estremo difensore locale deve tuffarsi per allontanare una conclusione dal limite di Di Girolamo. Al 40′ è la volta di Marco Induti a fare gli straordinari su Giachini. Al 43′ cross di Fiorino, finezza di Di Girolamo che finisce di poco out.
Nella ripresa il Porto d’Ascoli preme per pareggiare. Al 59′ Palanca allarga per Suppa, cross ma Clementi cicca la sfera che si spegne sul fondo. Al 70′ dalla distanza Di Girolamo calcia tra le braccia di Giovannozzi.
Minuti finali concitati. Chiappini invita Suppa, diagonale che il portiere locale in tuffo allontana. Gaetani, appena entrato, stampa sulla traversa una potente conclusione. Ma è il Comunanza a raddoppiare. Spinucci serve Moretti in corsa che, a tu per tu con Marco Induti, lo aggira e deposita la palla in rete.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 795 volte, 1 oggi)