COLONNELLA – Gastronomia, folklore e bellezza, è stato questo il 3° Galà del Peperoncino organizzato a Colonnella il 7 dicembre scorso. Accolte dalla delegazione vibratiana dal presidente dell’Accademia nazionale del Peperoncino Guido Rosati e dal segretario Angelo Marcozzi , più di 200 persone hanno preso posto nella sala banchetti dell’hotel ristorante Bellavista addobbata per l’occasione con bouquet di peperoncini rossi, gialli e verdi.

Un ricco menu di carne dall’inconfondibile sapore piccante nel mezzo di uno spettacolo di altri tempi con i canti e i balli del gruppo folk di Colonnella “Festa dei Manoppi”
Alla fine un defilé di bellezza ha visto protagoniste 16 concorrenti. “Miss Peperoncino” è stata eletta Cristina Laura Dina, avvenente ragazza proveniente dall’est Europa.

Tra gli ospiti l’annunciatrice Rai, Janet de Nardis, la campionessa italiana di mangiatori di peperoncino, Cristina Radulescu, Sergio Anedda, assessore di Corropoli, Gianni Bernardini e las quadra del Colonnella calcio, Emidio D’Agostino, Gianni di Luca, Vincenzo Mancini, Patrizio Panichi, sponsor della serata, Mauro Prosperi, Primo Rosati, segretario Udc di Corropoli, Remo Saccomandi, vice Sindaco di Alba Adriatica, Gabriele Scaramucci, Mauro Giovanni Scarpantoni sindaco di Controguerra, Dantino Vallese, Pietro Vallese e Fabrizio Volponi vice sindaco di Colonnella.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 727 volte, 1 oggi)