SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per Telethon, l’organizzazione senza scopo di lucro nata per finanziare la ricerca sulle distrofie muscolari e altre malattie genetiche rare e così trovare una cura, la Banca Nazionale del Lavoro venerdì 15 dicembre terrà aperte le proprie filiali fino alle 22 e sabato fino alle 24.

Anche la Bnl di San Benedetto per l’occasione organizzerà un evento per bissare il successo dello scorso anno, che ha visto l’agenzia sambenedettese al primo posto nella provincia di Ascoli, realizzando un incasso complessivo di 33.365 euro.
«Quest’anno – afferma Stefano Fede, responsabile della filiale di San Benedetto – realizzeremo all’interno della banca una mostra d’arte (pittura, scultura, arti figurative) della pittrice emergente locale, Cinzia Baldassarri. Il ricavato della vendita delle opere andrà ad aggiungersi a quello che liberamente le persone vorranno donare».

«Per tutti coloro che entreranno in banca a fare la propria donazione -continua Fedeci sarà un piccolo buffet. Devo dire che qui a San Benedetto la sensibilità è notevole e si distingue nella provincia per la raccolta maggiore, il mio auspicio è che la cittadinanza risponda come sempre nei migliori dei modi».
Le donazioni potranno essere fatte anche tramite il canale telefonico Telebanca Bnl (numero verde 800900900) per i telefoni fissi o al numero 06/87408740 per i telefoni cellulari e dall’estero e attraverso l’internet banking e-Family BNL (http://www.e-familybnl.it/).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 603 volte, 1 oggi)