SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Debuttano i martedì a traffico limitato in centro (clicca qui), fra la soddisfazione per un mercato in piazza più vivibile e le critiche obiettive per l’intasamento di viale De Gasperi, diventato il tappo prima della Ztl.
«Ho passato in centro tutta la mattina – dice l’assessore ai Trasporti Settimio Capriotti – e ho notato una maggiore vivibilità. Gli autobus gratuiti erano stracolmi, mentre i bus navetta che partivano dallo stadio e dal centro commerciale “L’Orologio” invece erano vuoti».
Poca frequenza delle corse? «No – risponde Capriotti – non si tratta di questo, in 40 minuti li ho visti passare tre volte. Piuttosto direi che abbiamo peccato in comunicazione, rimedieremo piazzando la cartellonistica sulle strade principali».
Capriotti lancia anche una simpatica iniziativa per venerdì 15 dicembre: «Mi travestirò da assessore attivista e distribuirò volantini presso il mercato per pubblicizzare i bus gratuiti».
Questo venerdì, però, ci sarà lo sciopero nazionale del personale del trasporto pubblico locale, inizialmente previsto per mercoledì 13 dicembre. I sindacati degli autoferrotranvieri sono in agitazione per il rinnovo del contratto di lavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 782 volte, 1 oggi)