SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dicembre denso di impegni per le atlete della World Sporting Academy, che hanno disputato ben due finali nazionali.
Prima tappa quella di Mortara, nel primo fine settimana del mese con Francesca Mattioli di scena nel Pavese, presso la palestra Massucci. Impegnata nella categoria Allievi di Prima Fascia, la Mattioli, che si è esibita nelle canoniche quattro specialità, dal corpo libero al volteggio, dalle parallele alla trave, ha ottenuto un più che onorevole 58° posto (con 44,450 punti), risultato che deve essere da sprone per il prossimo futuro.
Meglio è andata alle sorelle Mattoni, di scena al PalaRossini di Ancona il 7 e l’8 dicembre. Le ginnaste sambenedettesi, che hanno gareggiato per il titolo nazionale di Categoria GAF, hanno al solito dato dimostrazione di bravura, fermo restando che non avessero compiuto degli errori alle parallele, sarebbero riuscite ad ottenere risultati ancora migliori. Ad ogni modo Jessica Mattoni è salita sul podio, al terzo gradino, grazie ai 51,300 punti guadagnati; Joelle si è invece classifica due posizioni più indietro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.026 volte, 1 oggi)