MARTINSICURO – Due minorenni, di 15 e 12 anni, sono stati sorpresi dai carabinieri di Alba Adriatica su un’auto rubata poco prima nelle vicinanze di una discoteca di Martinsicuro. I militari, insospettiti per l’andatura a zig zag della macchina, l’hanno fermata, scoprendo con grande sopresa chi sedeva al volante dell’auto. 

Alla guida dell’auto c’era infatti il 15enne, che in seguito agli accertamenti effettuati è risultato fuggito da un centro di accoglienza per minori del Teramano. Consultato il tribunale dei minorenni, il ragazzo è stato denunciato per furto aggravato. Il 12enne, non imputabile, è stato segnalato al giudice e affidato ai genitori

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 695 volte, 1 oggi)