San Severino-Joints 70-74
SAN SEVERINO: Ciclosi 12, Ercoli 12, Piccioni 13, Ballini, Santecchia, Callea 2, Testasecca 8, Porcelli 23, Scagnetti, Mazzoni. Allenatore: Falsi.
JOINTS BASKET CLUB SAN BENEDETTO: Ciardelli 4, Mancinelli10, Nespeca 5, Riccardi 10, Valori 4, D’Incecco 9, Mattioli 24, Ciccorelli 8, Camerano, De Angelis. Allenatore: Reggiani.
Arbitri: Scanu e Cingolani
Parziali: 18-19, 30-35, 54-58
SAAN SEVERINO MARCHE – La Joints Basket Club San Benedetto sbanca San Severino e conquista il secondo successo consecutivo, portandosi a quota 16 punti in classifica. In una gara giocata tutta sul filo dell’equilibrio, il team del coach Andrea Reggiani è stato bravo a non perdere la lucidità nei momenti decisivi, uscendo vittorioso dalla lunga serie di tiri liberi finali, quando i padroni di casa hanno provato invano a rimontare.
Primo quarto con la Joints che carica di falli la difesa avversaria con le iniziative di Mattioli (24 punti) e Riccardi, mentre i padroni di casa replicano con Porcelli (18-19). San Severino fatica a contenere la fisicità di D’Incecco e i sambenedettesi ne approfittano per chiudere metà gara sopra di 5, 35-30. Il match si vivacizza nel terzo quarto, quando le due squadre ritrovano precisione al tiro, con Porcelli che colpisce a ripetizione da tre e Mattioli che ribatte, supportato dal buon lavoro di Ciccorelli (54-58). Gli ultimi 10′ vedono San Severino provare la rimonta, ma la Joints resta abbastanza fredda da infilare i liberi che valgono due preziosissimi punti.
Sabato 16 dicembre (ore 18) nuova trasferta per la squadra rossoblù che sarà di scena a Fabriano, team con cui la banda Reggiani divide la sesta posizione in classifica.
PENALIZZATA L’ASCOLI BASKET che si è vista infliggere la sconfitta a tavolino 0-20 nella gara contro la Pisaurum Pesaro, comunque persa per 82-68, valevole per l’undicesima giornata di andata. Alla società pure un punto di penalizzazione in classifica. A giustificare il provvedimento del Giudice Sportivo la posizione irregolare di Pietro Bassi, sceso in campo nonostante fosse squalificato per una gara.
Nel dettaglio riportiamo i risultati maturati nel corso della dodicesima giornata. A seguire la classifica aggiornata.
Porto Recanati-Supernova 83-71
Cestistica Ascoli-Ascoli Basket 92-76
Marzocca-Jesi 91-100
Chiaravalle-Macerata 690-73
Cus Urbino-Pisaurum 49-43
Porto Potenza Picena-Pedaso 96-101
San Severino-Joints San Benedetto 70-74
Targotecnica Fabriano-Cagli
CLASSIFICA
Porto Recanati 20, Cagli 20, Marzocca 18, Macerata 18, Montegranaro 17, Fabriano 16, Joints 16, Cus Urbino 14, Apra Jesi 10, Cestistica Ascoli 10, Ascoli Basket 7, Chiaravalle 6, San Severino 6, Porto Potenza Picena 4, Pedaso 4, Pisaurum 0

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 389 volte, 1 oggi)