SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Larissa Vershalovič, deputato al Parlamento della Repubblica di Bielorussia ha inaugurato venerdì 8 alla Palazzina Azzurra la 10ª edizione della Mostra di artisti bielorussi, una iniziativa che ogni fine anno organizza l’Associazione sambenedettese “Solidarietà per l’Infanzia” guidata da Rosanna Pompei. I fondi raccolti dalla vendita delle opere d’arte saranno utilizzati per finanziare il mantenimento di una Casa Famiglia a Minsk che ospita bambini bielorussi in difficoltà.

A margine della cerimonia, si è parlato anche delle questioni relative alle adozioni internazionali fra Bielorussia e Italia, di cui di recente si sono occupate le cronache a proposito della vicenda dei coniugi genovesi Alessandro Giusto e Maria Chiara Bornacin.

«Tutti i problemi relativi alle adozioni internazionali possono essere risolti soltanto ed esclusivamente – ha tenuto a precisare l’onorevole Vershalovič – nell’ambito del diritto internazionale e della legislazione della Repubblica di Bielorussia. Quando sono correttamente rispettate queste regole, il governo bielorusso non ha alcun motivo di frapporre ostacoli di sorta. Lo prova il fatto – ha aggiunto la Vershalovič – che proprio in questi giorni mi risulta sia stata approvata e firmata una delle pratiche di adozione in Italia, portata a compimento nella massima correttezza e nel reciproco rispetto delle regole».

Il saluto del governo italiano a Larissa Vershalovič è stato portato dal sottosegretario di Stato agli Affari regionali Pietro Colonnella, che ha auspicato il rapido ristabilimento della completa e consueta normalità nei rapporti fra Bielorussia e Italia, soprattutto per quanto riguarda la questione dell’arrivo e dell’ospitalità dei tantissimi bambini bielorussi che ogni anno trascorrono anche a San Benedetto del Tronto, e in tutte le località della Riviera delle Palme, le Festività di fine anno e la stagione estiva.

Rappresentava l’Amministrazione comunale sambenedettese l’assessore al Turismo Domenico Mozzoni, che più volte ha ospitato in famiglia bambini bielorussi in vacanza.

Da parte sua, l’onorevole Vershalovič, ha invitato il sottosegretario Colonnella a svolgere una visita in Bielorussia. «Sarebbe un’occasione davvero propizia – ha detto – per rafforzare i rapporti fra i nostri due governi».

La Mostra alla Palazzina Azzurra resterà aperta fino a martedì 19 dicembre, ogni giorno (tranne il lunedì) dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 882 volte, 1 oggi)