RIPATRANSONE – Il sindaco Paolo D’Erasmo, assieme al Presidente dell’E.R.A.P., Dott. Alessandro Filiagi, ai tecnici dell’istituto autonomo ed ai titolari dell’impresa appaltatrice dei lavori De Santis, ha svolto lunedì 4 dicembre un sopralluogo nell’area dell’ex Ripana Mobile per controllare lo stato dei lavori per la costruzione delle case popolari.

L’esito è stato più che positivo, tanto che si è sempre più convinti di poter iniziare ad assegnare gli appartamenti alle famiglie e alle giovani coppie che hanno fatto domanda già a partire dalla prossima estate. Per questo saranno predisposti monitoraggi costanti dell’avanzamento dei lavori, per evitare ulteriori ritardi e garantire ai cittadini bisognosi tutto l’aiuto di cui hanno bisogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 464 volte, 1 oggi)