SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In Eccellenza, un turno a Marino e Marconi (Calcio PS Elpidio). In Promozione, inflitte tre giornate a Umberto Splensiani per avere gravemente offeso l’arbitro e rivolgeva gesti volgari al pubblico. Due giornate a Ramaccini (Matelica), Cimadamore (Potenza Picena). Una giornata a Manuelli e Pascucci (A.Marchionni), Meliffi (A.C.Piobbico), Cipolletta (Corridonia), Zuccaro (Fabriano), Mantini (Osimana), Malavolta (Torrese), Candiracci (Vadese Clcio), Paparoni (Vigor Pollenza), Gambelli (Belvedere), Capretti (Cuprense), Camertoni (Matelica), Barucca (Olimpia), Ziccardi (Potenza Picena), Tomassoni (Urbisalviense), Scarlatti (Villa Pesaro).
In Prima Categoria, Buratti (Appignanese) è stato squalificato per tre gare poiché rivolgeva all’arbitro frase intimidatoria poi colpiva con calci e pugni la porta dello stesso facendola aprire. Ciccolini (Acquaviva), Mengani (Chiesanuova), Luzi (Jrvs Ascoli), Menchini (Monticellii), Fradelloni (Olimpia), Ramazzotti (Sangiorgese) sono stati squalificati per due gare. Fede (Albacina), Palmioli e Tedeschi (Ama), Parigiani (Acquaviva), Scattolini (Appignanese), Alessandro e Cristian Orlando (Cerreto), Piersantelli, Romano e Tedeschi (Chiesanuova), Corinaldesi (Cupramontana), Vandini (Canavaccio), Rapaccini (Casette Verdini), Gesuato (Casinina), Girolami (Comunanza), Donnini (Cicogna), Giancaterino e Cavucci (Jrvs Ascoli), Dieni (J.C.Città), Massimi (Fermana), Piccini (Filottranese), Serenelli (Loreto), Uguccioni (Lunano), Luchetti (Mogliano), Mattioli (Mondolfo), Angeloni e Polverari (Marotta), Zamponi (Montefano), Boccatonda e Mancini (Montottone), Carassai (MS.Pietrangeli), Spinosa e Ugolini (Olimpia), Storani (Passatempese), Marinelli (Petritoli), Trosce (Osimo), Garbetta e Pacenti (San Marcello), Lanchini e Aria (Sangiorgese), Seccacini (Sarnano), Giannuzzi (Settempeda), Branchesi e Mancini (Spes Jesi) sono stati squalificati per una giornata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 320 volte, 1 oggi)