ACQUAVIVA PICENA – Due titoli nazionali juniores di doppio, due Coppe de Galea, partecipazione ai tornei di Wimbledon e Roland Garros, Premio Vallecorsi e Penna d’Oro. Questi solo alcuni numeri della brillante carriera giornalistica e sportiva di Gianni Clerici.

Il noto tennista, nonché cronista e scrittore, sarà sabato 9 dicembre ad Acquaviva Picena. Dopo appena due settimane dal successo dell’intervento di Carlo Panella, l’assessorato alla Cultura della locale Amministrazione Comunale tira fuori un altro asso dalla manica di tutto rispetto. Organizzato in collaborazione con la libreria Nuovi Orizzonti di San Benedetto del Tronto, l’appuntamento, che si terrà alle ore 17:30 presso la Sala Consiliare, rientra nella fortunata rassegna degli “Incontri con l’autore”.

Collaboratore di Repubblica e commentatore sportivo, il dottor Clerici ha dedicato al tennis varie pubblicazioni, fra cui 500 anni di tennis e Divina (biografia di Suzanne Lenglen). Scrittore eclettico, che ama firmarsi, a dimostrazione della varietà degli interessi, “Vecchio Scriba”, alla narrativa sono riconducibili Erba rossa, Postumo in vita e l’ultimo successo dal titolo Zoo. Storie di bipedi e altri animali. Nel libro (edito dalla Rizzoli), oggetto della conferenza, l’autore, in 18 racconti ambientati in incantevoli scenari del nostro pianeta, cerca, come ha scritto di recente Matteo Tonelli, «di capire gli uomini attraverso gli animali».

Seguirà un dibattito sul volume introdotto dall’assessore Teodorico Compagnoni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.622 volte, 1 oggi)