GROTTAMMARE – Si lavora per la Sacra Giubilare che si svolgerà il prossimo anno: come da tradizione, la rievocazione religiosa ha luogo ogni anno in cui – con cadenza ciclica – il 1° luglio cade di domenica. La volta precedente era capitato nel 2001.
Giovedì prossimo 7 dicembre, alle 21:15, alla sala Kursaal, si svolgerà un incontro tra gli organizzatori e tutti i cittadini che vorranno collaborare (sia come figuranti che come collaboratori) alla realizzazione della Sagra.
La Sacra Giubilare è una rievocazione storica che ricorda l’approdo imprevisto di papa Alessandro III nel porto di Grottammare, nel 1175, a causa di un fortunale. La popolazione fu così accogliente con il pontefice che questi decretò per la città di Grottammare l’indulgenza plenaria. L’occasione si ripete solo quando il 1 luglio cade di domenica. E’ dunque una ricorrenza particolare e straordinaria anche per la sua irregolarità: l’ultima edizione si è svolta nel 2001, a distanza di ben 11 anni da quella precedente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 249 volte, 1 oggi)