SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’annullamento della precedente gara d’appalto per il ricorso di uno dei partecipanti, il Comune ha pubblicato un nuovo bando di gara per la gestione del nuovo Centro Diurno per anziani. La struttura potrà ospitare dalle ore 9:00 alle 17:00 18 anziani affetti da patologie croniche come la demenza senile e le forme medio-gravi del morbo di Alzheimer. L’assessore alle Politiche Sociali Loredana Emili parla di «prima tappa decisiva» e assicura che per la primavera del 2007 il Centro potrà diventare operativo. La gara è aperta alle cooperative sociali e ai consorzi di cooperative, che per partecipare al bando devono poter disporre di una struttura propria e di un progetto di gestione.
«Il nostro impegno è quello di fornire più risposte a coloro che sono affetti da queste patologie e ai loro familiari che quotidianamente devono affrontare l’impegno dell’assistenza. Con questo intervento cercheremo di alleviare i loro sforzi, in futuro valuteremo di realizzare strutture per l’assistenza 24 ore al giorno».

Per ascoltare la dichiarazione dell’assessore Loredana Emili è sufficiente cliccare sull’icona sulla destra (formato Mp3).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 470 volte, 1 oggi)