CUPRA MARITTIMA – Salvare la scuola materna Principe di Napoli: mercoledì 6 dicembre infatti, presso la sala consiliare del Comune, si svolgerà un incontro tra il Direttivo della Scuola, l’assessore all’istruzione Giuseppe Croci e i rappresentanti di quartiere al fine di trovare finanziamenti per la ristrutturazione della storica scuola per l’infanzia paritaria gestita dalle suore.

Al centro dell’incontro il progetto Un mattone per la tua scuola, attraverso il quale possono essere effettuate donazioni tramite il conto corrente postale numero 14531636: tutti coloro che verseranno almeno 200 euro avranno il proprio nome scritto sulla targa dei benefattori che resterà per sempre esposta a scuola.

Il sindaco Giuseppe Torquati ricorda a tutti i cittadini che, «nel momento in cui uscì la norma che prevedeva la soppressione degli enti tra cui anche l’asilo Principe di Napoli fu volontà popolare dei cuprensi, con a capo l’allora parroco don Gerardo, avanzare istanze al Ministero per far restare tale struttura alla gestione diretta dei genitori. Questo ha consentito di dotare Cupra di due scuole materne».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 483 volte, 1 oggi)