SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Il responsabile è e rimarrà Gianni Carbone». Così il presidente della Samb Gianni Tormenti, interpellato in merito agli incarichi relativi al settore giovanile. Lo stesso Carbone sembra cadere dalle nuvole: «Sì, certo, sono io il responsabile».
Nulla di nuovo quindi rispetto a quanto stabilito a settembre, quando Egidio Papi, ex Fermana portato in rossoblu dal direttore generale rossoblu Claudio Molinari, era stato affiancato all’allenatore di Martinsicuro. Come stabilito dagli incarichi conferiti a suo tempo dalla dirigenza, è stato Carbone a curare tutte le questioni inerenti al settore giovanile dal periodo estivo sino ad ora, con Papi a fungere da spalla.
La domanda posta all’imprenditore abruzzese ad ogni modo ci sembrava doverosa, almeno dopo aver letto le dichiarazioni rilasciate dal diesse Peppino Pavone a un quotidiano locale: «Il responsabile è Papi». Ma come?
Alla ripresa degli allenamenti, tanto per chiudere il cerchio, abbiamo ascoltato pure l’ex Fermana, che ci ha dato la sua versione: «Non è cambiato niente: il sottoscritto è il responsabile dell’area tecnica, mentre Carbone cura l’aspetto organizzativo. L’unica cosa che è cambiata è che adesso abbiamo a disposizione anche il campo Rodi e quindi avremo più tempo per allenarci».
PREPARATORE DEI PORTIERI La dirigenza intanto sta cercando di risolvere la questione che fa capo a Flavio Pozzani. Il neopreparatore dei portieri del settore giovanile rossoblu infatti, per motivi di salute, probabilmente non sarà a disposizione prima dell’anno nuovo; la Samb sta valutando l’ipotesi, in questo lasso di tempo, di trovare un sostituto.
I RISULTATI DEL FINE SETTIMANA Weekend tutto sommato positivo per le formazioni giovanili rossoblu. Punto di speranza per la Berretti di mister Alesiani che al Merlini ha impattato con la Cisco Roma. I rossoblu sono addirittura passati in vantaggio con Belleggia, per poi farsi riagguantare da Viti nel secondo tempo. La classifica resta comunque difficile: la banda Alesiani infatti stazionano al terz’ultimo posto con 8 punti.
Vittorie inoltre per i Giovanissimi Regionali, a valanga (6-1) sul Pagliare, e per i Provinciali, all’inglese, grazie al solito Compagnoni, sul campo del Cascinare B. Sconfitti invece gli Allievi Regionali, che nel derby contro la Mariner cedono ai locali 2-1.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.126 volte, 1 oggi)