ORE 14,10 In postazione sono arrivate le formazioni di Samb e Martina. Le riportiamo qui di seguito.

SAMB: Consigli, Tinazzi, Diagouraga, Visone, Esposito, Landaida, Carlini, Loviso, Morante, Fanelli, Olivieri. A disposizione: Chessari, Mattia Santoni, Giorgino, Desideri, Tripoli, Fragiello, Momentè. Allenatore: Ugolotti.

MARTINA: Lafuenti, Del Grosso, Bianchi, Coletti, Del Tongo, Lisuzzo, Agostinone, Minorelli, Bernardo, Cardascio, Manca. A disposizione: Pirchio, Gambuzza, Ranellucci, Pollini, Perna, Arigò, Lauria. Allenatore: Pensabene.

Arbitro: Davide Pecorelli di Arezzo.Assistenti: Labriola di Potenza e Di Lascio di Salerno.

I tifosi rossoblu intanto stanno prendendo posti sugli spalti del Riviera. In Curva Nord al centro compare lo striscione “Diffidati con noi”; ai lati Nucleo, Baldi Giovani, Irriducibili e lo storico “Lasciate ogni speranza voi ch’entrate”. Sull’inferriata del primo anello torna “Il Tempio del Tifo”. Nei distinti notiamo già uno striscione dedicato a Bartolomeo Pompei (“Con onore e coraggio hai lottato In punta di piedi te ne sei andato Ciao Grande Meo”), tifoso della Samb scomparso in settimana e i cui funerali si sono svolti venerdì scorso. “…che il tuo coraggio ci sia da esempio Addio Meo!”, scrive invece la Cioffi.

In curva Sud una quindicina di sostenitori pugliesi che hanno srotolato un lungo messaggio di protesta nei confronti della società: “In silenzio…in attesa di rinforzi veri!! Curva Nord”.

In tribuna il centrocampista del Napoli, ex Samb, Nicolas Amodio. Tremila circa gli spettatori presenti. E’ una splendida giornata di sole; temperatura attorno ai 15 gradi.

ORE 14,32 E’ iniziata la partita. La Samb attacca sotto la Sud.

Samb e Martina sono schierate col canonico 4-4-2. In casa rossoblu Diagouraga, sulla destra, sostituisce lo squalificato Varriale e in avanti Olivieri torna a fare da spalla a Morante. Confermata, sulla mediana, la coppia Loviso-Fanelli. Carlini ritorna a sgroppare sulla corsia destra. I pugliesi d’altro canto debbono rinunciare allo squalificato Tassone, ma ritrovano l’attaccante Massimo Manca, affiancato dal giovane Bernardo.

4′ Pallino del gioco in mano ai rossoblu che porva a farsi vedere dalle parti di Lafuenti, ma ancora sul taccuino non si registrano azioni degne di nota

8′ Da una trentina di metri ci prova Visone, ma la conclusione dell’ex Monza termina abbondantemente a lato

11′ Tinazzi si rende protagonista di un retropassaggio avventuroso per Consigli che si rifugia in fallo laterale. Sugli sviluppi dello stesso la retroguardia rossoblu allontana la sfera

13′ Ci prova dalla distanza Coletti, Consigli devìa in angolo

15′ Partita bruttina. Le due formazioni hanno iniziato in maniera piuttosto contratta

16′ Punizione dai 25 metri di Coletti, secondo angolo per gli ospiti

17′ Ammonito Minorelli per un fallo ai danni di Morante

21′ La Samb fa molta fatica a farsi vedere dalle parti del portiere pugliese. Il Martina di difende bene, ripartendo con veloci contropiede

23′ Rossoblu in avanti: due angoli di fila, ma senza esito

24′ Ammonito Carlini per gioco falloso

28′ Martina più pericoloso. Esposito si rifugia in angolo su una percussione di Minorelli. Sulla battuta di Bianchi Consigli blocca la sfera

29′ Prima vera palla gol per i rossoblu: Fanelli lancia Morante che scarta Lafuenti, ma l’attaccante romano si allunga troppo la palla permettendo alla difesa biancazzurra di mettere la palla in fallo laterale

33′ Tinazzi si fa sorprendere da Manca che si fa tutta la corsia sinistra, tallonato da Landaida, per poi “sparare” sulle braccia di Consigli. Il Riviera intanto si spazientisce per le continue perdite di tempo dei giocatori pugliesi, spesso a terra

37′ Samb in vantaggio: Carlini lancia sull’out destro Morante. L’ex Pro Vasto resituisce palla all’ex Frosinone che col destro gira in porta per l’1-0 rossoblu. Quarto gol in campionato per il biondo centrocampista della Samb.

41′ Sembra aver preso coraggio la Samb che ora riesce a far girare meglio la palla. Carlini e Morante si cercano spesso. Olivieri di contro piuttosto in ombra

43′ Rossoblu vicini al raddoppio: Loviso dalla destra pennella un assist al bacio per Morante, ma l’ex Pro Vasto tira addosso Lafuenti, comunque bravo nella circostanza

45′ Angolo di Loviso, testa di Visone, la palla giunge a Fanelli appostato nei pressi della lunetta dell’area di rigore; l’ex Catania lascia partire un tiro che finisce a lato

46′ Martina pericoloso: punizione di Coletti, Landaida svirgola liberando Minorelli davanti a Consigli, ma l’assistente del signor Pecorelli alza la bandierina. Fuorigioco dubbio

Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine del primo tempo. Fino al 37′ si è vista la Samb più brutta della gestione Ugolotti, simile a quella (non) ammirata nell’ultima uscita casalinga contro la Ternana. Difesa talvolta in impaccio e centrocampo che spesso si è affidato ai lanci lunghi per gli attaccanti. Prima del bel gol di Carlini era piaciuto di più il Martina, fermo restando che nemmeno i pugliesi avevano fatto vedere grandi cose

ORE 15,34 E’ iniziata la ripresa. Nessuna novità nei due schieramenti

2′ Bella botta dalla distanza di Visone. Lafuenti viene impegnato severamente. Primo cambio della partita intanto: esce Bianchi, entra Ranellucci

6′ Mister Pensabene effettua la seconda sostituzione: fuori Agostinone, dentro Lauria

7′ Raddoppio della Samb: splendido gol di Visone che dai 20 metri lascia partire una staffilata che si spegne nel sette alla sinistra dell’incolpevole Lafuenti

11′ Tramortito il Martina. Di contro la Samb sembra finalmente essersi scrollata di dosso l’apatia del primo tempo

12′ Visone ancora sugli scudi: dalla sinistra pesca in area Loviso che ci prova al volo. Conclusione sballata, ma il Riviera applaude

18′ Terzo cambio nella fila del Martina: dentro Perna, fuori Bernardo. Pensabene rischia il tutto per tutto: pugliesi col tridente (Perna in mezzo, sorretto da Lauria e Manca sugli esterni)

20′ Ci prova dalla distanza Lauria. Conclusione velleitaria, Consigli non ha problemi

22′ Ammonito Diagourara. Il francese, diffidato, dovrà saltare la trasferta di Avellino

24′ Accorcia le distanze il Martina: sgroppata sulla fascia sinistra di Ranellucci, con Diagouraga che si fa cogliere impreparato; l’assist per Perna è assai invitante e il numero 16 biancazzurro non può che appoggiare in rete

25′ Primo cambio per la Samb: fuori Loviso, dentro Giorgino

27′ Terzo gol per la Samb: Carlini offre un assist al bacio per Morante che leggermente decentrato sulla sinistra lascia partire un sinistro fulminante. Esultanza contenuta per l’attaccante romano, al settimo “centro” stagionale

30′ Esce Morante, entra Desideri. Tanti applausi per l’ex Pro Vasto

33′ Ultima sostituzione in casa rossoblu: fuori Diagouraga, dentro Mattia Santoni. In avanti adesso Ugolotti ha lasciato il solo Olivieri

39′ Il Martina pare ormai avere gettato la spugna; la Samb controlla senza grandi problemi

41′ Ammonito Desideri

43′ Punizione dai 20 metri di Cardascio. Consigli fa buona guardia

Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine. Tre punti preziosissimi per la Samb che dopo un primo tempo scialbo ha fatto discretamente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.222 volte, 1 oggi)