Appignanese-Porto d’Ascoli 0-4
APPIGNANESE: Traini, Cappella, Ciotti (80° Santirocco), Pompa, Natalini, Pupi (84° Cipolloni), Coly, Pignoloni (73° Chiodi), Armillei, Paoletti, Giuliani (Martorelli, Federico, Traini) All. Tosti
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Palestini, Pompei, Suppa, Palanca (83° Piergallini), Rossi, Di Girolamo, Chiappini, Sgattoni (64° Del Toro), Straccia, Schiavi (80° Gaetani), (Santarelli, Induti And, Induti Ale, Fiorino) All. Grilli
ARBITRO: Cudini di Fermo
RETI: 19° Straccia, 27° Di Girolamo, 32° Palestini, 81° Di Girolamo
APPIGNANO DEL TRONTO – Travolgente. E’ il Porto d’Ascoli che ha sbancato l’Appignanese. I biancocelesti non hanno mai concesso liniziativa ai locali e mettono in cascina 3 punti preziosissimi. Mister Grilli può ora preparare in tranquillità il big match di sabato prossimo contro la capolista Petritoli.
La cronaca. Si vede sin dalle prime battute che i biancocelesti hanno voglia di vincere proponendosi costantemente nell’area difesa da Traini. Ma è Coly a mettere i brividi agli ospiti, al 18°, con una semi-sforbiciata che colpisce il palo.
Capovolgimento di fronte e il Porto d’Ascoli passa in vantaggio. Straccia vince un rimpallo, il suo destro si infila alle spalle di Traini. I locali reagiscono con Natalini, la conclusione termina alta. Al 27° giunge il raddoppio ospite. Cross dal fondo di Suppa, Di Girolamo appoggia di testa in rete.
Trascorrono cinque minuti e c’è la gioia del tris. Di Girolamo percorre tutta la corsia di sinistra, al momento del cross viene fermato in angolo da Ciotti. Dalla bandierina batte Schiavi, torre di Palestini e la sfera scivola in rete.
La ripresa è di marca ospite. Punizione decentrata sulla sinistra di Chiappini, Traini respinge corto, Di Girolamo aggancia la sfera, cross che Suppa devia in porta ma che l’arbitro non convalida per posizione irregolare dello stesso.
Al 50° Di Girolamo passa in mezzo per Schiavi, conclusione deviata in corner. Poi è Chiappini a mettere in moto Suppa, assist per Di Girolamo, al volo costringe Traini a mandare in angolo. L’Appignanese alza la testa al 64° con un pallonetto di Armellini finito out. Il Porto d’Ascoli chiude la festa all’81° quando l’uscita azzardata di Traini permette a Di Girolamo di accomodare la sfera in rete.
Di seguito le pagelle del Porto d’Ascoli
INDUTI M 6 ordinaria amministrazione
PALESTINI 7 tra le firme del successo c’è anche il suo colpo di testa
POMPEI 6 si prodiga senza strafare
SUPPA 6 bene, soprattutto nella ripresa quando offre assist a ripetizione
PALANCA 6 la grinta del capitano non manca mai
ROSSI 6 difende senza problemi
DI GIROLAMO 7.5 pescato dalla Juniores, segna la prima doppietta con la maglia della prima squadra
CHIAPPINI 7 combattivo
SGATTONI 6.5 il gol lo avrebbe ripagato del gran lavoro svolto
STRACCIA 7 tenace. Porta in vantaggio i biancocelesti
SCHIAVI 7 energico

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 390 volte, 1 oggi)