PORTO SANT’ELPIDIO – L’inaugurazione della 6ª edizione della Biennale, che si terrà presso la “Limonaia” di Villa Baruchello, a Porto Sant’Elpidio, dal 3 dicembre al 7 gennaio, si svolgerà domenica 3 dicembre dalle ore 17:00 e vedrà la partecipazione dei fotografi Eriberto Guidi e Mario Dondero, il Sindaco di Porto Sant’Elpidio Mario Andrenacci, l’Assessore alla Cultura Renzo Franchellucci, l’Assessore alla Cultura della Provincia di Ascoli Piceno Olimpia Gobbi, il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo Amedeo Grilli.

«Il territorio del fermano vanta un’importante tradizione del reportage e del racconto fotografico di cui maestro indiscusso fu Luigi Crocenzi» ha dichiarato l’Assessore alla cultura del Comune di Porto Sant’Elpidio Renzo Franchellucci. La Sesta Biennale di Fotografia rende omaggio ad Eriberto Guidi, fotografo fermano che della scuola di Luigi Crocenzi è stato e rimane uno dei più originali interpreti. Un particolare ringraziamento va, a nome dell’Amministrazione Comunale, a Sadia Zampaloni, Direttore del laboratorio di Cultura e di Ricerca Fotografica “Luigi Crocenzi” di Sant’Elpidio a Mare, che, è riuscita, grazie al suo spirito d’iniziativa, a portare a Porto Sant’Elpidio questo evento, organizzandolo in maniera ineccepibile. Invito tutti i cittadini a partecipare numerosi a questa mostra che contribuirà, sicuramente, a far crescere quella consapevolezza e sensibilità nei confronti di un linguaggio alternativo ed estremamente efficace quale è quello della fotografia».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 444 volte, 1 oggi)