MONTEFIORE DELL’ASO – L’incontro con Gennaro Avano, autore della pubblicazione “Tracce storiografiche delle Arti Duosiciliane. Lineamenti di controstoriografia delle arti italiane”, che verrà presentata sabato 2 dicembre alle ore 17.30 all’interno del Museo Adolfo De Carolis, è il primo degli incontri con l’autore promossi dall’assessorato alla Cultura del Comune di Montefiore.

Avano, nativo di Portici e docente presso l’Istituto artistico di Fermo, precisa che «Il saggio non vuole e non può dire tutto sul tema affrontato. La finalità ultima è quella di invertire il senso di marcia sulla conoscenza della nostra storia, intesa nel senso più lato possibile, quindi, comprensiva anche delle arti».

La pubblicazione muove dalla tesi di Benedetto Croce che individua il vero “padre” dell’estetica nella figura di Giambattista Vico (il primo che concepisce la storia quale svolgimento di valori ideali) ripercorrendo la storia delle Arti Duosiciliane.

L’ultimo incontro con l’autore si terrà venerdì 5 gennaio con la presentazione della pubblicazione su Montefiore a cura di Giuseppe Ottaviani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 316 volte, 1 oggi)