SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Pool Nuoto, lo scorso 26 novembre, ha rappresentato l’Italia nel corso del Meeting di Innsbruck, valevole per il circuito Super-Master. Il club sambenedettese si è classificato quinto, nella graduatoria generale per società, dietro a Milano, ai padroni di casa dello Schwimmclub, all’Europa e a Trento. 9.291 i punti totalizzati dai nuotatori di casa nostra.
Nota di merito particolare per l’allenatrice Valeria Damiani, prima nei 50 e ne 200 metri FA (M30). La stessa Damiani al termine della manifestazione ha provveduto a ritirare il delfino in cristallo Swarovski, premio consegnato alla migliore atleta della manifestazione.
Ma un po’ tutti gli altri nuotatori della Pool hanno fatto la loro figura in terra austrica. Per esempio l’M25 Alessandro Scartozzi, secondo nei 100 DO e terzo nei 200 FA; oppure Giuseppe Vitali (M25), primo nei 100 RA. Buoni piazzamenti anche per Barbara Perticaroli, seconda nei 50 RA M40, Massimo Mellozzi, secondo nei 50 RA M45, Gabriele Romani, terzo nei 100 SL M55. Due primi posti inoltre per l’M60 Maria Bianca Franchi, nei 100 DO e nei 200 SL. Primo posto nei 100 MI M50 per Giovanni Di Feo, secondo peraltro nei 100 DO.
OK ANCHE GLI ESORDIENTI Nella stessa domenica gli Esordienti della Pool Nuoto hanno gareggiato per il titolo regionale nella piscina Comunale di Ascoli. Per la categoria Esordienti A si sono qualificate per la prossima tappa di San Benedetto, in programma il 16 dicembre, Alessia Cacciatori, Alberto Fattorelli e Alessia Mazzurco.
Per gli Esordienti B invece si sono qualificate per la tappa di Senigallia del 13 gennaio Vittoria Ascolani, Laura Franceschi e Marco Mellozzi

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.522 volte, 1 oggi)