RIPATRANSONE – Nuovi progetti per i servizi sociali: in occasione del consiglio comunale di mercoledì 29 novembre, l’amministrazione comunale ha costituito l’ente di diritto pubblico “Istituzione per i servizi sociali e culturali“. Attraverso questo istituto si cercherà di migliorare l’erogazione dei servizi sociali e culturali, riducendo i costi, e creando nuovi posti di lavoro (almeno 15). Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità questa costituzione. Tale iniziativa rientra in una serie di azioni del Comune di Ripatransone volte a gestire in proprio molti servizi di interesse pubblica: dal 2004 la gestione diretta dei tributi (Ici e Tarsu), dal 2006 il servizio pubblicità e affissioni.

Altro importante punto all’ordine del giorno ha riguardato la riqualificazione urbana della zona P.E.E.P.-Fonte Abeceto, ed in particolare l’approvazione definitiva del relativo piano che permetterà il recupero integrale dell’intera area destinata a scopi residenziali e di verde pubblico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 696 volte, 1 oggi)