SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Iscritta a referto la prima vittoria stagionale, due settimane fa contro Frosinone, la Sordapicena, tornata a giocare dopo due giornate di stop, sembra averci preso gusto. Gli uomini di Merlini infatti hanno espugnato il campo della Ternana, con netto 11-4 che non ammette repliche. Il match non è praticamente mai stato in discussione, con gli ospiti bravi a tenere il pallino del gioco dall’inizio alla fine e che, dopo appena 10 minuti era già avanti di quattro gol.
A nulla valeva la resistenza degli umbiri, piegatisi sotto i colpi del solito Malizia, autore di una splendida cinquina e giunto alla decima realizzazione della stagione, Merlini (tre invece le marcature per l’allenatore-giocatore), Camela (doppietta) e Guidi.
Sabato la Sordapicena “riposerà” visto che avrebbero dovuto ospitare Siena, formazione ritiratasi dal girone B. Il prossimo impegno quindi è fissato per giovedì 7 dicembre, in notturna, sul campo del Chieti. Inutile dire che Malizia e soci vorranno proseguire sulla scia positiva inaugurata contro la Ciociaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 515 volte, 1 oggi)