SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È il prof. Giuseppe Lupi il Premio Truentum 2006 della città di San Benedetto del Tronto. Lo ha deciso martedì 21 novembre l’apposita commissione, composta dal sindaco Gaspari, dagli ex sindaci e da tutti i premi Truentum.
Il prof. Lupi è nato a Controguerra, in Abruzzo, è laureato in Lettere classiche all’Università di Bologna, è sposato con la signora Tilde, ha due figli e vari nipoti. Per anni ha insegnato al Liceo Scientifico di San Benedetto, prima di esserne preside. Fu tra i fondatori del “Circolo degli Abruzzesi”, del “Circolo Riviera delle Palme”, del “Premio Letterario del Tascabile”.
Come stabilito dall’art. 4 del “Regolamento per la concessione delle civiche benemerenze”, il Premio Truentum “rappresenta la massima onorificenza concessa dal Comune di San Benedetto del Tronto a quei sambenedettesi di nascita o adozione che, operando nei vari campi dell’agire umano, siano riusciti a conseguire traguardi prestigiosi a livello nazionale e/o internazionale, dando lustro alla città”.
Lo stesso articolo stabilisce che “La cerimonia di conferimento del Premio, consistente in una medaglia d’oro accompagnata da una pergamena illustrante i meriti del premiato, ha luogo con pubblica manifestazione da tenersi, di regola, il fine settimana precedente il Natale nella sala consiliare”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 544 volte, 1 oggi)