SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Cuprense interrompe il digiuno tornando al successo dopo quasi due mesi. Armando Splendiani, in avvio di gara e Lucidi, a pochi minuti dal termine siglano la vittoria per i gialloblu. La squadra di mister Fermanelli si posiziona a centro classifica, staccata tre lunghezze dalla zona play off.
Il derby tra il Monticelli e il Porto d’Ascoli finisce senza reti e, soprattutto, senza emozioni. Un punto importante per la classifica, ma che non incoraggia se ci atteniamo esclusivamente alla prestazione della Grilli band.
Finisce 1-1 il big match tra la Ripa e la capolista Petritoli. Alla rete di Di Filippo risponde, di testa, Scafa. La gara ha divertito i presenti per il gioco espresso, la determinazione delle due formazioni e l’equilibrio visto in campo.
L’Acquaviva fa sua la partita con la Jrvs Ascoli. Il 4-2 rifilato alla compagine di mister Pulcini consente agli aranciocelesti di piazzarsi al quarto posto in graduatoria. In evidenza Balletta che sigla la prima tripletta della stagione, come pure Rossetti, autore di un assist e della quarta rete.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 356 volte, 1 oggi)