Si entrerà nella storia a Colli del Tronto. Guido Carfagna, noto pasticcere ascolano, più volte menzionato sulla guida del “Gambero Rosso”, preparerà l’orologio di cioccolata più grande del mondo, nel corso della mostra di orologi e gioielli usati e da collezione pensata da Watchitalia, in programma domenica 26 novembre.

A garantire la correttezza dell’operato sarà il notaio, Donatella Calvelli, incaricata dal presidente dell’associazione culturale organizzatrice dell’evento, Alvaro Alimenti. Il record attuale è fermo a 155 centimetri, ottenuto da un pasticcere italiano. L’intenzione del nostro Carfagna sarà quello di arrivare almeno a 180 centimetri in modo da realizzare qualcosa che rimarrà imbattuto a lungo. Durante la mostra dei “gioielli da polso” al ristorante “il Casale” si potranno pure ammirare le opere grafiche sul tempo, ideate dalle artiste emergenti, Mary Pola e Miranda.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 882 volte, 1 oggi)