SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stanchi delle file chilometriche di questi giorni? Il problema dovrebbe risolversi (relativamente) presto: entro la giornata di oggi, venerdì 24 novembre, si concluderà la prima parte dei lavori di sistemazione dei giunti tra le campate della soprelevata Ascoli-San Benedetto: in questo modo il semaforo temporaneo che dallo scorso 13 novembre ha regolato il traffico a senso unico alternato, verrà definitivamente tolto a partire da questo fine settimana.
Ma attenzione: i lavori sulla sopraelevata non sono finiti. Da lunedì infatti si comincerà ad intervenire nell’ultimo tratto interessato, quello che, a Porto d’Ascoli, sovrasta la linea ferroviaria. Si tratta di un’opera di ristrutturazione dei punti di congiunzione delle campate del tratto che va dal raccordo con la Statale 16 nei pressi del Tronto fino allo svincolo per via Brodolini, comprese le rampe di accelerazione e decelerazione.
Anche in quest’occasione si lavorerà su una corsia di marcia per volta per permettere la circolazione a senso unico alternato. Dalla Provincia fanno sapere che, nel caso in cui il tempo si mantenga buono, i lavori possano concludersi prima delle festività natalizie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 476 volte, 1 oggi)