ASCOLI PICENO – Il fabbisogno di sangue, per molti malati, rappresenta ancora l’unico e insostituibile fattore di sopravvivenza. Secondo l’AVIS (associazione volontari italiani sangue) in Italia il 65% della popolazione è in condizione di effettuare una donazione ma solo il 3% lo fa.

Sabato 25 novembre dalle ore 9 alle ore 13 presso la struttura Tonic di Ascoli, si svolgerà una giornata di prevenzione della salute e di informazione sulla donazione del sangue e del midollo. Per tutti coloro che lo desiderano personale Sit sarà a disposizione per misurare gratuitamente la pressione e la glicemia. Donare il sangue è indolore, non dannoso per la salute e assolutamente sicuro perché tutto il materiale usato è del tipo “usa e getta”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 412 volte, 1 oggi)